blog

Inaugurazione mostra

Domani alle ore 10.00 l'inaugurazione della Mostra Nazionale del Cavallo Subito in scena Attacchi sportivi, Endurance, giochi con i pony, esibizioni equestri e il Gala serale Prezzi dimezzati per l'ingresso alla manifestazione e allo show equestre

E’ il momento del ritorno della Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello con l’ “evento zero” 2018.
Domattina alle ore 10.00 la manifestazione sarà inaugurata alla presenza delle autorità nella nuova sede del parco Alexander Langer, una location suggestiva a due passi dai monumenti e dalle testimonianze storiche più importanti del centro storico.
I preparativi per ultimare l’allestimento dell’evento sono andati avanti per tutta la giornata e domani la kermesse sarà pronta ad accogliere gli appassionati con i primi appuntamenti del programma.
Subito in scena gli equipaggi del 2° Trofeo Alberto Gentili di Attacchi Sportivi, che sarà organizzato congiuntamente da Fise e Fitetrec-Ante grazie all’accordo raggiunto tra i rispettivi presidenti nazionali, Marco di Paola e Alessandro Silvestri. Nell’arena degli attacchi sportivi il pubblico potrà ammirare dalle 10.30 alle 11.30 e dalle 15.00 alle 16.00 le evoluzioni delle carrozze nella prima manche del derby addestrativo sperimentale che si disputerà lungo un percorso a ostacoli e sarà valevole anche come tappa del Trofeo stagionale estivo G.I.A., del Trofeo Francesco Mattavelli e come tappa del Circuito amatoriale Fitetrec-Ante. Alle ore 16.30 verranno effettuate le premiazioni della prima manche della competizione.
A partire dal pomeriggio il pubblico potrà seguire anche le operazioni preliminari di preparazione dei binomi partecipanti al 2° Trofeo Mostra Nazionale del Cavallo di Endurance, gara regionale organizzata dall’associazione Wild Horse sotto l’egida della Fise Umbria, che sarà valevole per l'Umbria come selezione per la Coppa delle Regioni 2018. La manifestazione si svolgerà domenica mattina con le partenze dalle ore 07.30 alle ore 10.00 delle categorie CEN B (90 chilometri - velocità), CEN A (60 chilometri - regolarità), Debuttanti (30 chilometri – regolarità) e sarà disputata lungo un itinerario ad anello di circa 30 chilometri che solcherà la pista ciclopedonale dell’asta del Tevere.
Per le famiglie con i bambini sarà immancabile l’appuntamento con il Villaggio del Ponygrazie al Club Le Pistrine – ASD F.E.E.L. di Citerna, che offrirà dalle ore 10.00 alle ore 12.00 di domani e domenica una inedita e curiosa possibilità di salire in sella, abbinata alla conoscenza delle figure del maniscalco e del groom, con le loro indispensabili attività di cura del benessere dell’animale. I più piccoli potranno avvicinarsi, così, al metodo F.E.E.L. (Formazione Etologica ed Equitazione in Leggerezza), che mette in primo piano il rispetto per il cavallo e per il suo benessere in ogni attività con l’uomo. Un’esperienza che sarà possibile approfondire anche nel Battesimo del Pony, in programma nel pomeriggio di domani e domenica dalle ore 18.00 alle ore 19.00 nell’area riservata alle attività per i bambini.
Per tutta la giornata di domani (dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00) e domenica (dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00) presso l’anfiteatro saranno in scena le esibizioni equestri con dimostrazioni di alta scuola e monta vaquera, giovani artisti, i numeri dell’Ippocirco di Orvieto e i pony games del Club Le Pistrine – ASD F.E.E.L. di Citerna.
Domani e domenica dalle ore 21.00, infine, i cavalli faranno sognare con il Gala Equestre del regista Nico Belloni, firma degli show più importanti nel settore, e di Bartolo Messina, uno degli artisti più celebri e apprezzati nel panorama internazionale. Il pubblico avrà la possibilità di ammirare due ore di numeri inediti ed esibizioni estratte dai prestigiosi tour mondiali “Apassionata” e “Cavalluna”, i mini-horse eil cavallo da Guinness dei primati Charlie, i volteggi spericolati degli AragonasCavalieri Maremmani. In scena ci saranno anche due stelle della monta da lavoro, l’amazzone umbra Sofia Bacioia, recentemente laureatasi campionessa europea di monta da lavoro per la seconda volta, e il campione italiano di specialità David Jimenez Romero.
Alla Mostra Nazionale del Cavallo quest’anno saranno dimezzati tutti i prezzi: il tagliando di ingresso giornaliero sarà in vendita a 5 euro e sempre al costo di 5 euro sarà possibile assistere al Gala Equestre, con la possibilità di abbinare l’entrata alla manifestazione e allo spettacolo serale al costo complessivo di 8 euro.
Non pagheranno nulla, invece, i bambini e i ragazzi fino a 14 anni di età e i disabili con accompagnatore.